Patologie dell’anca

L’anca è l’articolazione che sostiene il carico più elevato di tutto il corpo: non lavora, infatti, solo quando siamo in movimento, ma anche quando siamo seduti. É quindi in funzione per almeno 16 ore al giorno e sottoposta a continuo stress. Proprio per questo motivo, l’anca è senza dubbio da annoverare tra le articolazioni più soggette ad usura. Una problematica che può insorgere sia a seguito di traumi che per normali processi degenerativi. Tra le patologie dell’anca più comuni, troviamo senz’altro la coxartrosi o più comunemente detta artrosi dell’anca e la trocanterite.

Tra le principali patologie dell’anca rientrano:

In qualità di chirurgo ortopedico e traumatologo, sono specializzato nel trattamento chirurgico di queste principali patologie dell’anca.

Patologie dell’anca che tratto

Attraverso gli interventi di chirurgia protesica, mi occupo di riportare l’anca alle sue naturali funzioni, alleviando i sintomi del dolore. Gli interventi che eseguo riguardano nello specifico le seguenti patologie dell’anca:

Coxartrosi

Conosciuta anche come artrosi dell’anca, la coxartrosi è una patologia dell’anca causata dalla degenerazione della cartilagine che ricopre l’articolazione dell’anca. Tale processo degenerativo comporta dolore e difficoltà nei movimenti con conseguenza che se non trattate possono diventare invalidanti.

Trocanterite

Conosciuta anche come borsite trocanterica, la trocanterite è una patologia dell’anca che consiste nell’infiammazione della borsa sinoviale situata sopra il grande trocantere del femore, a protezione dei tendini. A causare la trocanterite possono essere sia traumi all’anca di tipo acuto sia traumi all’anca di tipo cronico-ripetitivo.

Richiedi un consulto

Nominativo*
Autorizzazione privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.